Amatrice di nuovo sotto shock: muore il Sindaco Fontanella

Amatrice di nuovo sotto shock: muore il Sindaco Fontanella.

Un nuovo lutto colpisce la cittadina del centro Italia già pesantemente colpita dal sisma del 2016. Come riportato oggi da tutte le testate giornalistiche come Ilmessaggero, oggi si è spento Antonio Fontanella attuale Sindaco di Amatrice. Nei giorni scorsi, il sindaco, 70 anni, era stato colpito da ischemia ed era stato ricoverato al policlinico Gemelli, trasportato in eliambulanza.

Fontanella, già in passato primo cittadino di Amatrice, era succeduto a Sergio Pirozzi. Era stato eletto sindaco il 27 maggio 2019, mentre in passato aveva ricoperto lo stesso ruolo per due mandati ed era stato assessore alle Attività produttive del Comune di Amatrice.

In quasi due anni di mandato, insieme al commissario alla Ricostruzione Giovanni Legnini, Fontanella aveva elaborato progetti per velocizzare la ricostruzione del paese, duramente colpito dal terremoto del 24 agosto 2016.

Un nuovo ostacolo per la rinascita di Amatrice che a piccoli passi provava a far partire la ricostruzione.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.